VOICEFULNESS di Alessandra Bosco

VOICEFULNESS È UN PERCORSO ORIENTATO AL BENESSERE INDIVUALE E COLLETTIVO ATTRAVERSO LA SCOPERTA DELLA PROPRIA VOCE. IL METODO È PARTICOLARMENTE ADATTO A CHI LAVORA IN CONTATTO CON IL PUBBLICO (INSEGNANTI, MANAGER, LIBERI PROFESSIONISTI, ETC.) COSÌ COME A CHIUNQUE DESIDERI INTRAPRENDERE UN PERCORSO DI CRESCITA PERSONALE.

La Voce è la parte più intima di noi stessi che quotidianamente offriamo al mondo e alla realta’ che ci circonda; essa rivela moltissimo della nostra storia, le nostre emozioni, la nostra personalità, le nostre ferite e potenzialità.

VOICEFULNESS è un metodo di ricerca personale orientato al benessere a breve e lungo termine, attraverso l’esplorazione della propria voce parlata e cantata. Unendo le tecniche del canto a quelle del Nada Yoga (Yoga del Suono) e della comunicazione efficace, lavoreremo sui seguenti aspetti:

EQUILIBRIO E CONNESSIONE MENTE-CORPO
VOCAL TRAINING
RILASSAMENTO
GESTIONE DELLO STRESS EMOTIVO
COMUNICAZIONE AUTENTICA
GROUNDING
LEADERSHIP E TEAM BUILDING
NODI EMOZIONALI

La qualità della comunicazione migliora a partire dal proprio mondo interiore, poichè accettare la propria voce significa accettare se stessi.

Alessandra Bosco

Cantante, musicista, e attenta osservatrice del mondo esterno e interiore.
Laureata con lode in Scienze della comunicazione all’Università degli studi di Urbino, nel 2012 si trasferisce a Boston per studiare al Berklee College of Music, in seguito a una borsa di studio vinta a Umbria Jazz Festival.
Ha condiviso il palco con artisti come Mike Stern, Joey Blake (della Voicestra di Bobby McFerrin), Stefano Bollani e altri.
Proprio al Berklee si avvicina alla Musicoterapia, studiando con professionisti della World Federation of Music Therapy e frequentando in seguito corsi di canto armonico, Nada Yoga (Yoga del suono) e Bioenergetica con formatori come Lorenzo Pierobon, Riccardo Misto ed Emanuele Mocarelli.
Ha tenuto corsi per il Master in marketing multicanale del Politecnico di Torino (sede di Biella) e presso la Comunità di San Patrignano durante la preparazione della pièce teatrale “Francesco povero” che ha debuttato lo scorso settembre al Piccolo Teatro di Milano, in rassegna per EXPO 2015.
E’ esperta in Vocologia Artistica laureata presso l’Università degli studi di Bologna sotto la guida del Dott. Franco Fussi e della Dott.ssa Silvia Magnani.

www.alessandrabosco.it